Quali sono i 5 premi più alti mai vinti al casinò?

Tra i giochi da casinò più popolari degli ultimi tempi ci sono sicuramente quelli con premi jackpot. I giochi a jackpot sono giochi tradizionali come il blackjack, le slot o il video poker, ma con in più un premio jackpot in palio. A volte questi jackpot possono arrivare a valere milioni, cambiando la vita del fortunato vincitore.

Dal momento dell’introduzione dei jackpot, abbiamo sentito parlare di giocatori che vincono piccole fortune o cifre da capogiro. Alcune di queste storie saranno false, ma noi ci siamo impegnati a trovare quelle vere. E, che ci crediate o no, a volte sono le storie più troppo incredibili a essere vere, come state per scoprire.

  1. Abbastanza grande da dedicarci una canzone

Il primo protagonista della nostra lista dei 5 premi più alti vinti al casinò risponde al nome di Charlie Wells. Charlie è famoso per essere la persona che ha fatto fallire il banco in un casinò di Montecarlo. Le sue leggendarie storie di gioco hanno perfino ispirato una canzone.

Il suo gioco preferito era la roulette. Nel 1892 prende una pila di gettoni da gioco del valore di 4000$ e ne vince un milione. Ancora una somma enorme per noi, ma a quei tempi era una vera e propria fortuna. Considerando l’inflazione, la cifra varrebbe oggi 20 milioni.

A rendere la storia ancora più incredibile, c’è il fatto che Charlie vinse la scommessa sul 5 per cinque volte consecutive. Coincidenza o destino?

  1. Gooooooooooooool!!!

Il calcio è lo sport più popolare al mondo e di conseguenza il giro di denaro è enorme. I proprietari della maggiori squadre devono essere anche più ricchi per permettersi di pagare i salari milionari dei giocatori.

E’ risaputo che al proprietario del Newcastle Football Club piace giocare alla roulette. Un giorno entra al Fifty Casino e decide di fare qualche puntata. Entra al tavolo e sbatte una cifra enorme sul numero 17, completando la giocata puntando anche sul colore del 17 e il dispari.

In soli 15 minuti, Mike Ashley vince 1.6 milioni di dollari. Stringe la mano al croupier, e se ne esce dal casinò con qualche soldo in più in tasca.

  1. L’uomo più fortunato del mondo?

Nel 1989 viene introdotto il più grande jackpot progressivo fino ad allora: il Megabucks. E’ un successo immediato, e cattura ancora di più l’attenzione quando il jackpot raggiunge i 30 milioni di dollari.

Il Megabucks è famoso per le basse possibilità di vincita, e non molti hanno vinto l’enorme bottino. Da quando esiste, solo una manciata di persone hanno avuto la fortuna di vincere. Ma tutto ciò cambia quando un uomo di 92 anni vince non una, ma due volte! Nel 1989, appena introdotto il jackpot, Elmer Sherwin vince il jackpot di 5 milioni. E per quanto possa già sembrare una favola, nel 2005 Elmer va contro ogni probabilità e vince di nuovo, questa volta 21 milioni!

  1. Scusa, mi ripeti qual è il cambio?

Il premio più alto mai vinto online è stato vinto da un giocatore norvegese. Il nome esatto è sconosciuto, ma ci si riferisce a lui con il nome di Peter. Questo giocatore qualunque si trova su un casinò online e inizia a giocare a Arabian Knights, una slot dal jackpot enorme. Il casinò in questione non accetta la valuta norvegese, per cui i suoi fondi sono cambiati in euro.

Peter non aveva alcuna idea di quale fosse il tasso di cambio e vi diede poca attenzione fino a quando smette di giocare. Una volta finito il gioco, contatta il supporto clienti per chiedere a quanto ammontasse la cifra di 11.7 milioni di euro in Corone norvegesi. L’operatore gli comunica che il valore è di oltre 38 milioni! Si può solo immaginare come si è sentito Peter.

  1. La strada verso la ricchezza

I giocatori di poker amano il rischio. A volte si vince, a volte si perde. Archie Karas decide di andare a Las Vegas e di mettere in pratica questo principio fino in fondo. Inizia il suo viaggio da Los Angeles, in California, con appena 50$ in tasca. Nel corso del viaggio fa tappa nei vari casinò e tavoli da poker e riesce a portare quei 50$ fino a 10.000$. Molti sarebbero già soddisfatti, ma Karas decide di insistere e di portare il suo cospicuo gruzzolo fino a Las Vegas.

Giunto al famoso Vegas Strip, Archie riesce a vincere più di 40 milioni di dollari, giocando a poker, baccarat e dadi. Poi, in men che non si dica, perde tutto. E’ così, purtroppo, che vanno a finire gran parte delle storie del genere. La lezione per lo scommettitore è che si deve imparare a capire quando è il momento di smettere.