Operatori telefonici in Italia

Per quanto riguarda la telefonia fissa, così come abbiamo evidenziato nell’articolo dedicato generalmente alla telefonia in Italia, il principale operatore è stato Telecom Italia (precedentemente SIP), seguito da altri arrivati soltanto alla fine degli anni ’90. Per quanto riguarda la telefonia mobile, la concorrenza è partita quasi in concomitanza con l’arrivo di tale tecnologia. Oltre a Telecom Italia Mobile (TIM), vi era Omnitel (oggi Vodafone), seguita successivamente da Wind e 3. Questi di fatto rappresentano i principali operatori telefonici in Italia per quanto riguarda il mobile. Per quanto riguarda il fisso, negli anni si sono aggiunti Infostrada, Fastweb, TeleTu.

14450275160680927238

TIM

Telecom Italia Mobile fa riferimento alla Telecom. Nasce nel 1995 per via della scissione parziale da Telecom Italia, al fine di progettare, creare e gestire le reti di telefonia mobile. E’ stato il primo operatore a lanciare la carta prepagata ricaricabile (1996). Da ricordare anche il servizio “LoSai di TIM”, primo al mondo ad offrire una notifica tramite SMS sulle chiamate ricevute in condizioni di non raggiungibilità.

Vodafone

Nel 1994 la Omnitel Pronto Italia S.p.A, fu acquisita dalla Vodafone, diventando così Vodafone Omnitel B.V. E e successivamente Vodafone Italia S.p.A. E’ stato il primo concorrente, praticamente un “concorrente unico” della TIM. Per tale operazione, ha dovuto pagare centinaia di miliardi la concessione per il servizio radiomobile in Italia (per un periodo di 15 anni), iniziare a costruire la seconda rete privata italiana dopo quella di SIP, e fare diverse battaglie burocratiche contro il monopolio della stessa SIP, diventata Telecom Italia. Nel 1995, copriva il 40% del territorio nazionale.

Wind

L’italiana Wind Telecomunicazioni S.p.A., conosciuta più informalmente come Wind, è nata alla fine del 1997 con dei forti investimenti da parte di Enel, France Télécom e Deutsche Telekom. Pur partendo con la licenza per la telefonia fissa, Wind diventerà presto popolare per l’offerta di telefonia mobile, attivati nel 1999. Per quanto riguarda la telefonia fissa, comunque, Wind conquista un grande record, quello della start-up più veloce del mercato europeo delle comunicazioni. Nel 2002 acquisisce Infostrada.

Fastweb

Fastweb, nonostante sia nata nel 1999, è esplosa soltanto intorno al 2006, grazie alla nuova impostazione strategica dedicata all’internet veloce. Oggi, Fastweb infatti è il sinonimo di “fibra ottica” in Italia, per la quale tecnologia continua a installare la propria rete in fibra ottica, cercando di coprire tutto il territorio nazionale.

3 Italia

3 Italia o H3G S.p.a., appartiene alla multinazionale Hong Kong Hutchinson Whampoa, nota anche come H3G. Si tratta di una società italiana che offre servizi di telefonia cellulare, wireless, internet e televisione mobile. E’ il quarto operatore della telefonia mobile dopo TIM, Vodafone e Wind.

14450275160680927238